Borsa: chiude in calo (-0, 88%)con banche e Telecom, brilla Saipem

(AGI) - Milano, 20 nov. - Piazza Affari ha chiuso in ribasso laquarta seduta settimanale anche se non sui minimi di giornata,grazie a un recupero nel finale innescato dalle dichiarazionicon le quali il governatore Mario Draghi ha spiegato che la Bcee' determinata a proteggere l'euro. Il resto della giornata, inlinea con l'Europa, e' stata vissuta dalla Borsa valori piu'negativamente, penalizzata da alcuni dati macroeconomicirelativi all'Eurozona e agli Usa, nonche' dai timori di unrallentamento dell'economia cinese. Il bilancio finale ha visto il Ftse Mib perdere lo 0,88% aquota 19.209 punti; All Share

(AGI) - Milano, 20 nov. - Piazza Affari ha chiuso in ribasso laquarta seduta settimanale anche se non sui minimi di giornata,grazie a un recupero nel finale innescato dalle dichiarazionicon le quali il governatore Mario Draghi ha spiegato che la Bcee' determinata a proteggere l'euro. Il resto della giornata, inlinea con l'Europa, e' stata vissuta dalla Borsa valori piu'negativamente, penalizzata da alcuni dati macroeconomicirelativi all'Eurozona e agli Usa, nonche' dai timori di unrallentamento dell'economia cinese. Il bilancio finale ha visto il Ftse Mib perdere lo 0,88% aquota 19.209 punti; All Share -0,8%. Negativi bancari, Telecom ed energetici, con l'evidenteeccezione di Saipem. (AGI)Dan