Agroalimentare: Bolzonello, FVG si rafforzi con alleanze e brand

(AGI) - Cordovado (Pn), 10 giu. - Necessita' di un'industriaagroalimentare del Friuli Venezia Giulia che trovi modo di"irrobustirsi" e che, attraverso alleanze, trovi interlocutoricon cui fare sistema ma anche l'importanza dei brand e dipossibile Igp (Indicazione geografica protetta) che possaaiutare il sistema ad essere piu' competitivo. Sono questi alcuni dei punti affrontati dal vicepresidentedella Regione Friuli Venezia Giulia e assessore alle Attivita'produttive Sergio Bolzonello durante l'incontro dedicato a"Venchiaredo un percorso d'eccellenza", l'azienda di Ramuscellodi Sesto al Reghena (Pn) specializzata nella trasformazione diformaggi freschi per la produzione di stracchino che ha

(AGI) - Cordovado (Pn), 10 giu. - Necessita' di un'industriaagroalimentare del Friuli Venezia Giulia che trovi modo di"irrobustirsi" e che, attraverso alleanze, trovi interlocutoricon cui fare sistema ma anche l'importanza dei brand e dipossibile Igp (Indicazione geografica protetta) che possaaiutare il sistema ad essere piu' competitivo. Sono questi alcuni dei punti affrontati dal vicepresidentedella Regione Friuli Venezia Giulia e assessore alle Attivita'produttive Sergio Bolzonello durante l'incontro dedicato a"Venchiaredo un percorso d'eccellenza", l'azienda di Ramuscellodi Sesto al Reghena (Pn) specializzata nella trasformazione diformaggi freschi per la produzione di stracchino che ha direcente ristrutturato il proprio stabilimento, il qualerappresenta - come e' stato rilevato durante l'incontro - perinnovazione e tecnologia una delle realta' piu' all'avanguardiaa livello internazionale nel settore lattiero caseario. Uninvestimento che ha richiesto oltre 22 milioni di euro nelperiodo 2007-2014. Bolzonello ha rilevato come una delle criticita' delsistema Friuli Venezia Giulia sia la mancanza di brandindicando come sia "necessario ragionare sempre piu' in terminidi marchio perche' e' uno dei modi per essere realmentecompetitivi; infatti, nelle regioni in cui i brand sono forti,essi sono serviti durante la crisi, in alcuni casi, comeparacadute". Analogamente diventa importante la richiesta diottenere l'Igp che Venchiaredo spa ha inoltrato alla RegioneFriuli Venezia Giulia e che rappresenta uno dei primi passaggiper conseguirla. Bolzonello ha commentato, infine, anche la presenza di EmmiGroup all'interno della compagine societaria; le quotedell'azienda sono detenute infatti per il 24% da Emmi HoldingItalia, le altre quote vedono un 39% detenuto dalla cooperativaVenchiaredo, 16% da CoopFond, 16% da FondoSviluppo e il 5% daLatterie Friulane. Questo modello di costruzione societaria "e' sicuramenteinteressante", secondo Bolzonello, che ritiene "fondamentale laricerca di partner industriali e non solo di naturafinanziaria, perche' il know how industriale e' una componentefondamentale per la crescita e lo sviluppo delle aziende". (AGI)Ts2/Bru