l'industria 4.0 italiana punta sulla Repubblica Ceca

(AGI) - Praga, 28 set. - L'industria 4.0 italiana punta sulla Repubblica ceca: i...

(AGI) - Praga, 28 set. - L'industria 4.0 italiana punta sulla Repubblica ceca: il presidente dell'AidAM - Associazione Italiana di Automazione Meccatronica, Alessandro Torsoli, e il presidente della Camera di commercio e dell'industria italo-ceca (Camic), Gianfranco Pinciroli, hanno siglato un accordo di sviluppo commerciale per le aziende italiane, alla presenza dell'ambasciatore d'Italia a Praga, Aldo Amati. "Siamo felici di poter sostenere questo accordo e siamo certi che l'eccellenza italiana sapra' trovare i giusti interlocutori in questo Paese - ha dichiarato Amati - Da parte nostra sara' offerto il massimo sostegno anche per quanto attiene alla veicolazione di questo messaggio verso le istituzioni ceche di riferimento".
.