Ambasciata Italia con Uganda Bikers contro tumori e Hiv

(AGI) - Kampala, 13 lug. - In Uganda, ambasciata italiana 'on the road' per prom...

(AGI) - Kampala, 13 lug. - In Uganda, ambasciata italiana 'on the road' per promuovere la prevenzione nella lotta ai tumori e all'Aids. L'ambasciatore italiano, Domenico Fornara, ha guidato una delegazione della rappresentanza diplomatica per 700 chilometri, partecipando alla 'missione su due ruote' organizzata dall'Uganda Bikers Association a Gulu. Obiettivo, promuovere una campagna di lotta ai tumori e prevenzione dell'Aids, raccogliendo anche fondi da destinare a Ong attive nel settore. E' stata l'occasione, hanno sottolineato dall'ambasciata, per incontrare le comunita' locali, visitare scuole e l'ospedale St. Mary's di Lacor, fondato nel 1960 dai coniugi Corti, pilastro della presenza italiana in Uganda.
L'Uganda Bikers Association e' un'organizzazione non-profit fondata nel 2000 con l'obiettivo di promuovere l'attivita' motociclistica, la sicurezza stradale e le attivita' di beneficenza. Negli anni, si e' particolarmente impegnata lotta dell'Aids, in Uganda e nei Paesi vicini. In questa occasione, la campagna e' stata estesa anche alla prevenzione e alla lotta ai tumori. (AGI)
.