(VEL) PRAGA, AL VIA IL RESTAURO DELLA CAPPELLA DEGLI ITALIANI

(VELINO) Roma, 23 Giu - L'ambasciata italiana a Praga restaura la Cappella dell'...

(VELINO) Roma, 23 Giu - L'ambasciata italiana a Praga restaura la Cappella dell'Assunzione della Vergine Maria. Essa rappresenta una delle piu' importanti testimonianze della presenza italiana nella Repubblica Ceca fin dal 1500 nonche' un unicum per importanza e qualita' artistica non solo della Praga rudolfina, ma anche dell'intera architettura sacrale a nord delle Alpi. Per secoli ha rappresentato il punto di incontro centrale degli italiani presenti a Praga che hanno fortemente contribuito alla bellezza artistica della citta' boema . A questo scopo e' stata avviata una campagna di sponsorizzazione della ristrutturazione e del restauro della struttura. All'iniziativa, che si tiene nell'ambito del piano di valorizzazione del patrimonio immobiliare e artistico dello Stato italiano all'estero, hanno preso parte istituzioni e privati cechi, nonche' donatori italiani e la locale chiesa greco-cattolica alla quale, mediante un atto di concessione, e' stata affidata la gestione della cappella che pertanto verra' resa disponibile anche per la comunita' italiana di Praga. Il finanziamento della Farnesina, congiuntamente a quello degli altri donatori, ha reso possibile l'avvio dei lavori di ristrutturazione del tetto, della facciata e degli affreschi della Cappella. Il restauro dell'edificio storico in grave stato di degrado coinvolge l'originale e caratteristico tetto ovale, i muri esterni e gli straordinari affreschi interni ora poco visibili e rimasti intoccati per decenni. La Cappella tornera' ad aprire le porte nella primavera del 2017 al termine di lavori di ristrutturazione vel
.