Tumori: scoperto meccanismo per 'affamare' cellule cancerose

(AGI) - Londra, 6 ott. - Un gruppo di ricercatori haidentificato il meccanismo attraverso il quale le celluletumorali identificano le loro potenziali fonti di cibo. Sitratta di una scoperta importante che potrebbe portare a nuoviapprocci terapeutici che puntano ad affamare le celluletumorali e quindi a rallentarne la crescita. A scoprire questomeccanismo sono stati ricercatori del Dipartimento difisiologia dell'Universita' di Oxford guidati da DeborahGoberdha, che hanno pubblicato i risultati delle loro ricerchesulla rivista 'Oncogene'. "Abbiamo scoperto - ha spiegatoGoberdhan - che le cellule tumorali fanno un suo piu' massicciodi una

(AGI) - Londra, 6 ott. - Un gruppo di ricercatori haidentificato il meccanismo attraverso il quale le celluletumorali identificano le loro potenziali fonti di cibo. Sitratta di una scoperta importante che potrebbe portare a nuoviapprocci terapeutici che puntano ad affamare le celluletumorali e quindi a rallentarne la crescita. A scoprire questomeccanismo sono stati ricercatori del Dipartimento difisiologia dell'Universita' di Oxford guidati da DeborahGoberdha, che hanno pubblicato i risultati delle loro ricerchesulla rivista 'Oncogene'. "Abbiamo scoperto - ha spiegatoGoberdhan - che le cellule tumorali fanno un suo piu' massicciodi una particolare proteina, la PAT4, che permette loro di fareun uso migliore delle sostanze nutritive disponibili rispettoalle cellule che le circondano, ovvero quelle dei tessuti sani.I ricercatori hanno inoltre osservato che inibendo questaspecifica proteina, i tumori crescevano piu' lentamente."Questo significa - ha spiegato Goberdhan - che abbiamoidentificato un meccanismo che le cellule tumorali usano e chenoi potremmo utilizzare per una prossima terapia". .