Staminali: e' italiana la prima terapia genica approvata al mondo

(AGI) - Roma, 27 giu. - Cinque bambini nati con un gene "sbagliato" e costretti ...

(AGI) - Roma, 27 giu. - Cinque bambini nati con un gene "sbagliato" e costretti a vivere in un ambiente asettico perche' avrebbero potuto morire della piu' banale infezione sono stati curati a Milano all'Istituto San Raffaele con una terapia genica rivoluzionaria che utilizza cellule staminali ed e' la prima approvata al mondo. Questa terapia ha un nome, 'Strimvelis', ed e' stata messa a punto grazie all'impegno congiunto di tre grandi istituzioni: la Fondazione Telethon, l'Ospedale San Raffaele e l'industria farmaceutica Gsk. Oggi 'Stremvelis' e' stata presentata presso la Presidenza del Consiglio dei ministri, in un incontro al quale hanno preso parte il sottosegretario Claudio De Vincenti, Alessandro Aiuti, responsabile area clinica Istituto San Raffaele Telethon per la terapia genica, Nicola Bedin, amministratore delegato Irccs Ospedale San Raffaele, Luigi Naldini, direttore Istituto San Raffaele Telethon, Luca Pani, direttore generale Aifa e sir Andrew Witty, Ceo Gsk. (AGI)
.