Sanita': da Academy Health Care Management nuovi modelli gestione

(AGI) - Milano, 27 feb. - Sono in piena fase di sperimentazione'sul campo', in aziende sanitarie di tutta Italia, nuovi metodie strumenti di misurazione e valutazione delle performance, ingrado di contribuire a rendere piu' efficiente la gestionedella sanita' pubblica. Le loro caratteristiche e potenzialita'vengono illustrate e discusse oggi, nell'Aula Magnadell'Universita' Bocconi, nel corso IV Convegno Nazionaledell'Academy of Health Care Management and Economics, progettonato nel 2010 dalla collaborazione tra Novartis, CeRGAS e SDABocconi. Fin dalla costituzione, l'Academy focalizza la suaattivita' di ricerca sulla misurazione e valutazione delleperformance, nella convinzione che

(AGI) - Milano, 27 feb. - Sono in piena fase di sperimentazione'sul campo', in aziende sanitarie di tutta Italia, nuovi metodie strumenti di misurazione e valutazione delle performance, ingrado di contribuire a rendere piu' efficiente la gestionedella sanita' pubblica. Le loro caratteristiche e potenzialita'vengono illustrate e discusse oggi, nell'Aula Magnadell'Universita' Bocconi, nel corso IV Convegno Nazionaledell'Academy of Health Care Management and Economics, progettonato nel 2010 dalla collaborazione tra Novartis, CeRGAS e SDABocconi. Fin dalla costituzione, l'Academy focalizza la suaattivita' di ricerca sulla misurazione e valutazione delleperformance, nella convinzione che partendo da queste sipossano sviluppare modelli gestionali efficaci e sostenibili,in grado di determinare un uso piu' razionale e 'mirato' dellerisorse. "In Italia la cultura della misurazione non e' diffusa ede' spesso temuta. All'ostilita' nei confronti dei processi dimisurazione dobbiamo rispondere sviluppando strumenti dimisurazione migliori, condivisi e - soprattutto, con processidi valutazione che riescano effettivamente a premiare leperformance migliori e a correggere le altre" ha affermatoRosanna Tarricone, Direttore CeRGAS e Professore associatoUniversita' Bocconi. "L'Academy vuole offrire agliamministratori della sanita' pubblica strumenti efficaci permigliorare la presa in carico dei pazienti, mediante percorsidiagnostici appropriati e accesso alle cure piu' innovative",sottolinea Georg Schroeckenfuchs, Country President di Novartisin Italia. "Per questa ragione Novartis continua a sostenerecon convinzione Academy, un progetto dal quale nel convegno dioggi ci provengono stimoli costruttivi ad approfondiretematiche autenticamente prioritarie, come la misurazione delleperformance delle aziende sanitarie, la valorizzazione deitrial clinici e la gestione delle patologie croniche". (AGI)Red/Pgi .