Salute: alla Cattolica weekend dedicato a ricerca rara distrofia

Salute: alla Cattolica weekend dedicato a ricerca rara distrofia
 Universita' Cattolica Sacro Cuore Milano (Agf)

Roma - Fare il punto sulla Facio-Scapulo-Humeral Dystrophy (FSHD), la distrofia muscolare facio-scapolo-omerale, una tra piu' gravi malattie rare che colpiscono i muscoli con un'incidenza di un caso ogni 15mila persone. E' l'obiettivo della due giorni in programma questo weekend, presso il Centro Congressi Europa dell'Universita' Cattolica di Roma in occasione della Terza Giornata Nazionale d'Incontro dell'Associazione FSHD Italia Onlus. La giornata d'incontro, rivolta ai pazienti e alle famiglie con FSHD, e' organizzata in collaborazione con l?Istituto di Neurologia dell'Universita' Cattolica e con l'Area di Neuroscienze del Policlinico Gemelli e sara' dedicata alla presentazione delle informazioni e agli aggiornamenti sulla ricerca scientifica e i suoi progressi per contrastare la distrofia facio-scapolo-omerale, una forma di miopatia ereditaria, caratterizzata da una grande variabilita' del quadro clinico e della progressione dei sintomi che procurano una degenerazione muscolare invalidante. (AGI)