Osce:presidenza Italia 2018,Gentiloni "riconosciuto impegno pace"

(AGI) - Roma, 28 lug - Con decisione unanime, i 57 paesi membri dell'OSCE dell'O...

(AGI) - Roma, 28 lug - Con decisione unanime, i 57 paesi membri
dell'OSCE dell'Organizzazione per la Sicurezza e la
Cooperazione in Europa (OSCE) hanno conferito all'Italia la
Presidenza dell'Organizzazione per l'anno 2018. Per il ministro
degli Esteri, Paolo Gentiloni, "e' una decisione che
rappresenta pienamente il riconoscimento dell'impegno e della
volonta' del nostro Paese di contribuire fattivamente alla pace
e alla stabilita' in Europa".
"In un momento storico in cui si moltiplicano i fattori di
crisi ed instabilita', all'interno ed ai confini dell'Europa,
la Presidenza dell'OSCE -prosegue il capo della diplomazia
italiana- comportera' per l'Italia un impegno di ampio
respiro, che non si limitera' al 2018, ma si sviluppera'
nell'arco del triennio 2017-2019 durante il quale il nostro
Paese fara' parte della Troika OSCE. In tale contesto, dal 1?
gennaio del prossimo anno l'Italia iniziera' a lavorare in
stretto coordinamento con la Germania (Presidenza 2016) e con
l'Austria (Presidenza 2017) e ad assicurare la Presidenza del
Gruppo Mediterraneo". (AGI)
.