Gb: nuovi treni metro Londra fanno cadere passeggeri nel 'gap'

(AGI) - Londra, 7 giu. - L'introduzione di nuovi treni in alcune linee della met...

(AGI) - Londra, 7 giu. - L'introduzione di nuovi treni in alcune linee della metropolitana di Londra, ha aumentato il numero di incidenti tra i passeggeri che cadono nello spazio che si forma in alcuen stazioni tra la piattaforma e il vagone. Il celebre 'gap', cui l'iconica voce diffusa degli altoparlanti ricorda costantemente di prestare attenzione: "Mind the gap". Il problema e' causato da un tipo di convogli entrati in servizo nel 2010 al costo di 1,5 miliardi di sterline tesi a favorire l'accesso ai disabili su carrozzina. Ma in alcune stazioni dove il convoglio fermandosi forma una curva, la distanza (gap) tra piattaforma e vagone si e' pericolosamente allargata e nel 2015 si sono registrati 307 incidenti, il 33% in piu' rispetto al 2010. Le linee coinvolte sono le piu' trafficate: Metropolitan Circle, District, Hammersmith&City e la stazione piu' a rischio e' quella di Baker Street dove si incrociano piu' linee e si sono verificate 52 cadute "in the gap". (AGI)
.