Ebola: morto a Madrid secondo prete spagnolo contagiato

(AGI/EFE) - Madrid, 25 set. - E' morto in un ospedale di Madridpadre Manuel Garcia Viejo, infettato dall'ebola in Sierra Leonedove lavorava come chirugo. Si tratta del secondo religiosospagnolo a perdere la vita nell'epidemia di febbre emorragicache ha colpito l'Africa occidentale. Il 69enne Garcia Viejo erastato rimpatriato il 22 settembre e trasferito in ospedale incondizioni gravi. Non era stato possibile somministrargli loZmapp, il siero sperimentale usato con successo su due pazientiamericani. Nello stesso ospedale spagnolo, il 12 agosto eramorto a causa dell'ebola Miguel Pajares, anziano missionariospagnolo di 75 anni a

(AGI/EFE) - Madrid, 25 set. - E' morto in un ospedale di Madridpadre Manuel Garcia Viejo, infettato dall'ebola in Sierra Leonedove lavorava come chirugo. Si tratta del secondo religiosospagnolo a perdere la vita nell'epidemia di febbre emorragicache ha colpito l'Africa occidentale. Il 69enne Garcia Viejo erastato rimpatriato il 22 settembre e trasferito in ospedale incondizioni gravi. Non era stato possibile somministrargli loZmapp, il siero sperimentale usato con successo su due pazientiamericani. Nello stesso ospedale spagnolo, il 12 agosto eramorto a causa dell'ebola Miguel Pajares, anziano missionariospagnolo di 75 anni a cui era stato somministrato, senzasuccesso, il siero sperimentale. (AGI) .