Quanto è cresciuto FdI? Giorgia Meloni ha ragione, sbagliata la frase a lei attribuita

Abbiamo verificato le affermazioni del presidente Giorgia Meloni

Quanto è cresciuto FdI? Giorgia Meloni ha ragione, sbagliata la frase a lei attribuita 
Paolo Manzo / NurPhoto 
 Giorgia Meloni

Aggiornamento del 6 marzo - ore 19: è sbagliata la frase attribuita a Giorgia Meloni, secondo la quale FdI sarebbe l'unico partito che cresce piuùdel 100%, su cui si basa il fact-checking di Agi/Pagella Politica trasmesso alle 17:25 di oggi. Come abbiamo potuto verificare in seguito alla segnalazione della leader di Fratelli d'Italia, la frase corretta pronunciata in occasione della conferenza stampa di ieri sul risultato delle elezioni, è: "Tolti M5s e Lega, Fratelli d'Italia è il partito che cresce più del 100% in voti assoluti". Il nostro fact-checking si basava invece su un take di Agi, ripreso da alcuni quotidiani, che riportava erroneamente questa frase: "Bene Fratelli d'Italia, unico partito che cresce, più del 100% in voti assoluti". Ce ne scusiamo con la Meloni e con i lettori.

Come riportato da Il Giornale, la presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni il 5 marzo ha così commentato l’esito del voto del giorno precedente: “Bene Fratelli d’Italia, unico partito che cresce, più del 100% in voti assoluti, da 600 mila nel 2013 ad oltre 1,2 milioni oggi”.

Si tratta di un’affermazione inesatta.

Fratelli d’Italia è passata, secondo i dati del Ministero dell’Interno, da 666.765 voti nel 2013 a 1.426.564 voti nel 2018. Dunque i numeri della Meloni sono imprecisi ma sostanzialmente corretti, così come l’aumento percentuale (+114%, più del 100%).

Anche se limitiamo l’analisi ai partiti che hanno preso più del 3 per cento ed escludiamo così le forze minori, è tuttavia sbagliato sostenere che FdI sia l’unico partito a crescere più del 100%.

La Lega di Salvini passa dal 4,09% del 2013 al 17,37%, cioè da 1.390.534 voti a 5.691.921 voti. In pratica i voti del Carroccio si sono più che quadruplicati in questa tornata elettorale (+309%).

Si può comunque sostenere, alla luce dei risultati delle altre forze politiche, che nessuno a parte la Lega abbia avuto un guadagno percentuale pari a Fratelli d’Italia: non ovviamente Pd e Forza Italia, che perdono voti, ma nemmeno il Movimento 5 Stelle, che guadagna più di 2 milioni di voti in assoluto ma in percentuale “appena” il 23%.

Se avete delle frasi o dei discorsi che volete sottoporre al nostro fact-checking, scrivete a dir@agi.it

 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it