Usa: Nyt, poliziotto asiatico uccide nero disarmato a Brooklyn

(AGI) - New York, 21 nov. - Mentre a Ferguson in Louisiana siattende con il fiato sospeso la decisione sull'uccisione del18enne nero Michael Brown ucciso da un agente di polizia, a NewYork si registra un nuovo caso di afroamericano disarmatoucciso da un agente in quello che la polizia ha definito "untragico incidente". Ieri notte alle 23,15 locali a Brooklyn unpoliziotto di origini asiatiche, Peter Liang, ha scaricatol'intero caricatore della sua arma contro un nero di 28 anni,Akai Gurley, disarmato, la cui unica colpa e' stato di trovarsinel posto sbagliato al momento

(AGI) - New York, 21 nov. - Mentre a Ferguson in Louisiana siattende con il fiato sospeso la decisione sull'uccisione del18enne nero Michael Brown ucciso da un agente di polizia, a NewYork si registra un nuovo caso di afroamericano disarmatoucciso da un agente in quello che la polizia ha definito "untragico incidente". Ieri notte alle 23,15 locali a Brooklyn unpoliziotto di origini asiatiche, Peter Liang, ha scaricatol'intero caricatore della sua arma contro un nero di 28 anni,Akai Gurley, disarmato, la cui unica colpa e' stato di trovarsinel posto sbagliato al momento sbagliato. Lo riferisce il NewYork Times. Due agenti stavano effettuando quella che in gergo sidefinisce una perlustrazione 'verticale' di uno stabile aBrooklyn scendendo per le scale piano dopo piano a partiredall'ottavo quando la vittima e' sbucata all'altezza delsettimo. A quel punto l'agente Liang ha sparato scaricandol'arma nel torace dell'uomo. Il 28enne era stato a trovare la fidanzata, MelissaButtler, che abita nell'edifico, e, ha raccontato la famigliadella ragazza, poco dopo che aveva lasciato l'appartamentohanno sentito i colpi. (AGI).