Usa: farmaco antiAids rincarato 5000%, bufera su casa farmaceutica

(AGI) - Washington, 23 set. - L'autentico tsunami d'ira che hainvestito negli Usa la societa' 'Turing Pharmaceuticals',colpevole di aver aumentato in 24 ore di ben il 5.000%(cinquemila, non e' un refuso con uno zero in piu' aggiunto pererrore) il costo di una singola pillola di un farmaco checombatte la parassitosi (uno dei tanti possibili sintomicollaterali dell'Aids), ha costretto l'Ad a fare marciaindietro. Martin Shkreli, che solo il mese scorso avevaacquisito i diritti di un vecchio farmaco (scoperto 62 anni fa)il Daraprim, ha annunciato lunedi' che il costo di una solacompressa

(AGI) - Washington, 23 set. - L'autentico tsunami d'ira che hainvestito negli Usa la societa' 'Turing Pharmaceuticals',colpevole di aver aumentato in 24 ore di ben il 5.000%(cinquemila, non e' un refuso con uno zero in piu' aggiunto pererrore) il costo di una singola pillola di un farmaco checombatte la parassitosi (uno dei tanti possibili sintomicollaterali dell'Aids), ha costretto l'Ad a fare marciaindietro. Martin Shkreli, che solo il mese scorso avevaacquisito i diritti di un vecchio farmaco (scoperto 62 anni fa)il Daraprim, ha annunciato lunedi' che il costo di una solacompressa (che prima dell'acquisizione era vendita ad 1dollaro) sarebbe passato da 13,5 dollari pari a 12 euro a ben750 dollari, ossia 674 euro a compressa. Mentre solo lunedi'aveva spiegato che il Daraprim costava troppo poco e la suasocieta' aveva bisogno di generare profitti per investire inricerca e scoprire nuovi farmaci, oggi ha annunciato cheabbassera "il presso del Daraprim ad un livello che sia piu'abbordabile e che consentira' alla societa' di fare profitti,ma molto limitati, e riteniamo che questo cambiamento sara' benaccolto", ha detto Shkreli alla ABC ma senza indicare il prezzofinale. La sua mossa era riuscita a mettergli contro anche lapotente lobby che rappresenta i colossi famaceutici del calibrodi Merck & Co, Pfizer e Novartis negli Usa, la PhRMA. .