Ucraina: missili Grad fanno strage soldati, Poroshenko promette "vendetta"

(AGI) - Kiev - Il presidente ucraino, Petro Poroshenko, hapromesso che le forze di Kiev "troveranno e distruggeranno" iribelli filo-russi che hanno lanciato  [...]

Ucraina: missili Grad fanno strage soldati, Poroshenko promette "vendetta"
(AGI) - Kiev - Il presidente ucraino, Petro Poroshenko, hapromesso che le forze di Kiev "troveranno e distruggeranno" iribelli filo-russi che hanno lanciato i missili Grad vicino alvalico di frontiera di Zelenopillya, nella regione orientale diLugansk. Nell'attacco all'alba contro una brigata motorizzatasono morti almeno 19 soldati e quattro guardie di frontiera, male vittime potrebbero essere una trentina, e ci sono stati uncentinaio di feriti.Al termine di una riunione d'emergenza con i vertici dellasicurezza, Poroshenko ha diramato una nota per avvertire che"per la vita di ogni soldato, i miliziani pagheranno concentinaia di vite, nessun terrorista sfuggira' alle sueresponsabilita', ognuno avra' cio' che merita". Si e' trattatodel piu' alto tributo di sangue pagato dalle forze di Kievdalla ripresa dell'operazione antiterrorismo dopo il cessate ilfuoco unilaterale, il 30 giugno. .