Tunisia: volo da Bruxelles tornato indietro per paura attentati

(AGI) - Londra, 26 giu. - Un volo belga della Jetairfly,decollato a mezzogiorno da Bruxelles e diretto all'aeroporto diEnfidha, a 50 chilometri da Sousse, ha fatto marcia indietroall'altezza della Corsica per tornare all'aeroporto dipartenza. La decisione e' stata presa per il rischio attentatinel Paese nordafricano. Lo riporta la stampa belga e la notiziae' stata confermata dalla compagnia anche al Guardian,quotidiano britannico. La stessa compagnia aerea ha anchepredisposto l'interruzione di tutti i voli verso la Tunisiafino a nuovo ordine. Jetairfly, con altri sette vettori, e'parte di TUI Airlines, l'insieme di compagnie

(AGI) - Londra, 26 giu. - Un volo belga della Jetairfly,decollato a mezzogiorno da Bruxelles e diretto all'aeroporto diEnfidha, a 50 chilometri da Sousse, ha fatto marcia indietroall'altezza della Corsica per tornare all'aeroporto dipartenza. La decisione e' stata presa per il rischio attentatinel Paese nordafricano. Lo riporta la stampa belga e la notiziae' stata confermata dalla compagnia anche al Guardian,quotidiano britannico. La stessa compagnia aerea ha anchepredisposto l'interruzione di tutti i voli verso la Tunisiafino a nuovo ordine. Jetairfly, con altri sette vettori, e'parte di TUI Airlines, l'insieme di compagnie aeree della TUITravel, il piu' grande gruppo d'Europa specializzato nei volituristici. (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it