Fed: Trump all'attacco Powell, "non contento di averlo scelto"

Trump Fed
MANDEL NGAN / AFP 
Donald Trump  

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è tornato ad attaccare il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, a causa delle politiche di rialzo dei tassi di interesse. "Non sono felice nemmeno un pò di aver scelto" Powell alla guida della Fed, ha dichiarato in un'intervista al Washington Post. "Non sto incolpando nessuno ma penso che la Fed sia completamente fuori strada", ha affermato il capo della Casa Bianca. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it