Usa: Trump ricorrerà all'emergenza nazionale per costruire il muro

trump emergenza nazionale muro
Martin H. Simon / Consolidated News Photos / dpa Picture-Alliance
 
Donald Trump

La Casa Bianca ha confermato che il presidente americano, Donald Trump, dichiarerà l'emergenza nazionale nel tentativo di bypassare il Congresso e ottenere maggiori finanziamenti per il Muro al confine con il Messico. Trump firmerà anche la legge di bilancio del governo per evitare un nuovo 'shutdown' dell'amministrazione. Contro l'emergenza nazionale si preannunciano ricorsi legali ma la Casa Bianca si dice "decisamente pronta a rispondere".

"Il presidente firmerà la legge sul finanziamento del governo federale e, come ha già detto, agirà anche per decreto - in particolare con l'emergenza nazionale - per porre fine alla crisi di sicurezza nazionale e umanitaria al confine", ha spiegato Sarah Sanders, portavoce dell'esecutivo statunitense. "Ancora una volta, il presidente sta mantenendo la sua promessa di costruire il Muro, proteggere il confine e garantire la sicurezza del nostro grande paese".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.