Terrorismo: capo Pentagono, infliggeremo una "sconfitta duratura" all'Isis

(AGI) - Kuwait - "Infliggeremo senza dubbio unasconfitta duratura" all'Isis: lo ha detto il nuovo capo delPentagono, Ashton Carter, a margine  [...]

(AGI) - Kuwait, 23 feb. - "Infliggeremo senza dubbio unasconfitta duratura" all'Isis: lo ha detto il nuovo capo delPentagono, Ashton Carter, a margine di un vertice con unaventina di militari, diplomatici e funzionari dell'intelligenceresponsabili della campagna contro il Califfato nella baseamericana di Camp Arifjan, in Kuwait. La coalizioneinternazionale guidata dagli Stati Uniti sta "premendo moltoabilmente" sulle milizie dell'Isis, che "costituisce unaminaccia non soltanto per l'Iraq e la Siria, ma una diproporzioni ben maggiori per l'intera regione", ha osservato ilsegretario alla Difesa americano. Intervenendo davanti aisoldati schierati, Carter si e' sentito chiedere se l'opzionedi inviare truppe di terra sia ancora sul tappeto, malgrado ilpresidente Barack Obama l'abbia sempre esclusa categoricamente:ogni mossa supplementare dovra' essere valutata con attenzione,ha risposto, ma "per vincere faremo tutto quanto occorre", sie' affrettato ad aggiungere. Stando a fonti ministerialiriservate, la tavola rotonda kuwaitiana voluta da Carter sipone come obiettivo non tanto di modificare la strategiaanti-Isis, bensi' di permettergli di avere le idee piu' chiaresu modalita' e risultati delle operazioni in corso. .