Sale a 50 il bilancio delle vittime della strage delle moschee

Strage moschee nuova zelanda 50 morti
Afp

Cresce il bilancio delle vittime dell'attacco alle due moschee di Christchurch, in Nuova Zelanda: sono 50 i morti della strage. Lo ha affermato la polizia neozelandese, dopo la scoperta di un ulteriore cadavere al momento di rimuovere i corpi dal luogo di culto. Inoltre, le forze dell'ordine fanno sapere anche che due dei sospetti arrestati in seguito alla strage "non sono implicati negli attacchi".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.