Sri Lanka: 290 morti e 500 feriti negli attentati Pasqua, 24 gli arresti

I cittadini stranieri uccisi sono almeno 32

Sri Lanka bilancio vittime
THARAKA BASNAYAKA / NURPHOTO
Attentati in Sri Lanka

È salito ad almeno 290 morti e 500 feriti il bilancio degli attentati di Pasqua in Sri Lanka. Lo ha riferito il portavoce della polizia, Ruwan Gunasekara, aggiungendo che finora le persone arrestate sono 24. I cittadini stranieri uccisi sono almeno 32 e più di 30 sono ricoverati in ospedale.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.