Sparatoria a nord di Seattle, 3 morti e un ferito

E' successo a Mukilteo. Fermato il presunto killer, era armato di fucile. I colpi durante un party di giovani

Sparatoria a nord di Seattle, 3 morti e un ferito
 Polizia americana

Washington - Tre prersone sono state uccise e una ferita in una sparatoria a Mukilteo, cittadina a 40km a nord di Seattle. Un sospettato e' stato fermato dalla polizia. Lo riferisce l'amministrazione cittadina, sul proprio account Twitter, aggiungendo che il ferito e' in ospedale, ma senza fornire dettagli sulle sue condizioni.

Il sospettato e' stato catturato nella contea di Lewis armato di fucile. La polizia per ora non ha fornito altri dettagli sulle modalita' dell'evento ne' sulle motivazioni. Secondo alcune fonti, la sparatoria e' avvenuta nel corso di un party di giovani liceali o universitari a cui erano presenti tra i 15 e i 20 ragazzi. L'amministrazione ha creato un centro di sostegno psicologico per parenti e familiari nella chiesa locale. (AGI)