Sostenitori Isis inneggiano sui social network

Sostenitori Isis inneggiano sui social network
  isis foreign fighters militanti califfato bandiera

Parigi - A quasi dodici ore dalla strage sul lungomare di Nizza, l'Isis non ha rivendicato l'attentato ne' diffuso alcun comunicato. Ma i sostenitori del gruppo jihadista -fa notare SITE, l'organizzazione americana che tiene sotto controllo i siti fondamentalisti- stanno inneggiando sui social media alla strage compiuta dal camion. "Lo hanno voluto loro", scrive un facinoroso, evidentemente riferendosi alla posizione diplomatica della Francia. La folle corsa sulla Promenade des Anglais e' stato definito nella notte dal presidente francese, Francois Hollande, un attacco "terrorista", ma le motivazioni del conducente, un franco tunisino nato a Tunisi 31 anni fa, non sono note. (AGI)