Russia: spento incendio campanile Novodevich patrimonio Unesco

(AGI) - Mosca, 16 mar. - Dopo tre ore di lotta estenuante ivigili del fuoco russi sono riusciti ad spegnere le fiamme chehanno avvolto la torre del campanile del monastero diNovodevichy a Mosca, dichiarato patrimonio mondiale dell'Unescoe una delle attrazioni turistiche piu' note della capitalerussa. Lo riferisce la rete Russia Today specificando chel'incendio, che nonn avrebbe causato gravi danni, si e' diffusosulle impalcature che avvolgono la torre, usate per i lavori direstauro del campanile del monastero del XVI secolo. L'incendioe' divampato alle 22,41 locali (le 20,41 in Italia) e ipompieri

(AGI) - Mosca, 16 mar. - Dopo tre ore di lotta estenuante ivigili del fuoco russi sono riusciti ad spegnere le fiamme chehanno avvolto la torre del campanile del monastero diNovodevichy a Mosca, dichiarato patrimonio mondiale dell'Unescoe una delle attrazioni turistiche piu' note della capitalerussa. Lo riferisce la rete Russia Today specificando chel'incendio, che nonn avrebbe causato gravi danni, si e' diffusosulle impalcature che avvolgono la torre, usate per i lavori direstauro del campanile del monastero del XVI secolo. L'incendioe' divampato alle 22,41 locali (le 20,41 in Italia) e ipompieri sono intervenuti dopo soli 4 minuti Le fiamme hannoanche consumato una parte delle imponenti mura di mattoni rossidel convento, che si trova a sud-ovest di Mosca lungo il fiumeMoscova, nei pressi del Cremlino. I lavori di restauro erano iniziati lo scorso settembre ela fine era prevista ad agosto. Secondo quanto riferito dalvicecapo del servizi d'emergenza Alexander Gavrilov, le fiammehanno attaccato solo l'intonaco esterno della torre, e non sisono diffuse all'interno. L'incendio si e' originato ad unaltezza di 35 metri. I pompieri hanno trovato cinque bombole digas, presumibilmente utilizzate dagli operai che lavoravanoalla ristrutturazione. Il sito e' anche famoso per il suo cimitero in cui sonosepolti l'ex presidente Boris Eltsin, lo scrittore AntonCechov, l'ex leader sovietico Nikita Krusciov, il compositioreDimitry Shostakovich e il sommo violoncellista MstislavRostropovich. Il viceministro della Cultura grigopry Pirumov haassicurato alla Tass che le fiamme "non hanno causato danniseri perche' solo le impalcature hanno preso fuoco e l'incendionon e' invece partito dall'interno della torre. In ogni caso ilmonastero e' assicurato e tutto sara' restaurato". (AGI).