Raid Baghdad su convoglio Isis Giallo sulla sorte di al-Baghdadi

(AGI) - Baghdad, 11 ott. - Non c'e' Abu Bakr al-Baghdadi tra levittime del raid aereo iracheno su un convoglio di jihadisti;nel bombardamento sono morti diversi altri capi del gruppoterroristico, ma non il 'califfo' dell'Isis. Lo riferisconofonti ospedaliere e residenti della citta' irachena dial-Karabela. L'aeronautica militare irachena sostiene di avercolpito un convoglio che trasportava il leader dell'Isis versouna riunione con altri leader jihadisti; ma ha anche precisatodi non sapere quale sia la sorte toccata ad al-Baghdadi. Ilraid e' avvenuto nella provincia occidentale irachena dial-Anbar, non lontano dal confine con la

(AGI) - Baghdad, 11 ott. - Non c'e' Abu Bakr al-Baghdadi tra levittime del raid aereo iracheno su un convoglio di jihadisti;nel bombardamento sono morti diversi altri capi del gruppoterroristico, ma non il 'califfo' dell'Isis. Lo riferisconofonti ospedaliere e residenti della citta' irachena dial-Karabela. L'aeronautica militare irachena sostiene di avercolpito un convoglio che trasportava il leader dell'Isis versouna riunione con altri leader jihadisti; ma ha anche precisatodi non sapere quale sia la sorte toccata ad al-Baghdadi. Ilraid e' avvenuto nella provincia occidentale irachena dial-Anbar, non lontano dal confine con la Siria. L'aviazioneirachena ha reso noto di aver centrato un convoglio dell'Isisdurante uno spostamento nella zona di al-Karabela, dove eraprevista una riunione dei leader del gruppo terroristico. Loscorso 30 settembre il quotidiano panarabo Asharq al Awasataveva riferito che al Baghdadi avrebbe spostato il suo quartiergenerale da Mosul, nel nord dell'Iraq, alla citta' di Ramadi,capoluogo della provincia occidentale irachena di al Anbar, amaggioranza sunnita. Secondo fonti della sicurezza irachena,con lo spostamento da Mosul a Ramadi, il sedicente "califfo"starebbe tentando di controllare direttamente le operazioni deiterroristi. Al Baghdadi era ritornato a Mosul a iniziosettembre, dopo alcuni mesi passati nella citta' di siriana dial Raqqa, principale roccaforte del movimento in Siria. Inaprile diversi media arabi e internazionali avevano riportatola notizia della morte di al Baghdadi dopo un attacco condottonella parte occidentale dell'Iraq lo scorso 18 marzo. Alcunesettimane dopo la notizia era stata smentita. .