La fuga della principessa Haya e la tensione diplomatica tra Berlino e Dubai

Secondo Emirate Leaks, Haya bint Al Hussein, si sarebbe dileguata con l'aiuto di un diplomatico tedesco cercando rifugio in Germania portandosi dietro i figli

principessa dubai in fuga dal marito 
KARIM SAHIB / AFP
Haya bint Al Hussein

Una principessa araba, la moglie dell'emiro di Dubai Sheikh Mohammad Bin Rashid Al Maktoumin, in rotta con il marito, sarebbe in fuga da lui e si sarebbe nascosta a Londra con i due figli. Lo scrive Emirate Leaks, secondo cui la principessa, Haya bint Al Hussein, si è dileguata "con l'aiuto" di un diplomatico tedesco, cercando inizialmente rifugio in Germania. Le autorità tedesche avrebbero rifiutato la richiesta dell'emiro di riconsegnarla a Dubai, ma il 'no', che ha fortemente irritato lo sceicco, potrebbe portare a una crisi diplomatica tra i due Paesi.

principessa dubai in fuga dal marito 
STRINGER / AFP
Sheikh Mohammad Bin Rashid Al Maktoumin e la principessa Haya

Studi a Oxford, educazione occidentale, una passione per i cavalli e lo sport in generale, la principessa è la figlia del defunto re Hussein di Giordania, sorellastra dell'attuale monarca hashemita, Abdallah II. Non si vede in pubblico dal 20 maggio: non era per esempio al concorso ippico di Ascott dove invece il marito è stato visto salutare la regina Elisabetta II.

La sua scomparsa segue di pochi mesi quella di un'altra principessa, una figlia del miliardario Latifa bint Mohammed Al Maktoum. Costretta - a suo dire - a muoversi fuori dal palazzo reale solo se accompagnata, la principessa Latifa aveva persino contattato associazioni a tutela dei diritti umani per denunciare che, dopo un precedente tentativo di fuga, quando era ancora adolescente, era stata imprigionata per tre anni e sottoposta a trattamenti "crudeli e disumani".

principessa dubai in fuga dal marito 
HUGH ROUTLEDGE / BACKPAGE IMAGES LTD / DPPI
La principessa Haya e l'emiro di Dubai in una foto del 2016

Adesso la nuova sparizione, quella della principessa Haya. Secondo The Daily Beast, la principessa Haya si sarebbe portata dietro i figli, Zayed (7 anni) e Al Jalila, 11. Anche le autorità tedesche hanno rifiutato di commentare le notizie e un portavoce del governatore di Dubai non ha rilasciato commenti. Due fonti vicine alla famiglia reale di Dubai hanno confermato però che la principessa giordana voleva il divorzio.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it