Poroshenko: "insufficiente" sostegno Mosca per la pace ucraina

(AGI) - Strasburgo - Il presidente ucraino, PetroPoroshenko, ha accusato la Russia di non fare abbastanza afavore del piano di pace  [...]

(AGI) - Strasburgo, 26 giu. - Il presidente ucraino, PetroPoroshenko, ha accusato la Russia di non fare abbastanza afavore del piano di pace per mettere fine agli scontri nell'estdel Paese. Davanti all'assemblea parlamentare del Consigliod'Europa in corso a Strasburgo, Poroshenko ha sottolineato cheil piano "sara' in grado di funzionare solo se la Russiacoopera. Finora, sfortunatamente, il sostegno (di Mosca) e'stato insufficiente". "La guerra 'non dichiarata' continua ainfuriare", ha aggiunto, esortando Mosca a "richiamare imercenari che oltrepassano il confine russo".

Kerry: "Mosca si impegni per la pace"

Da parte sua, Kiev vuole "restaurare la pace sulla base diuna de-escalation, il prerequisito e' la fine delle violenze",ha ribadito il presidente ucraino che lunedi' scorso haproclamato un cessate il fuoco in vigore fino a venerdi' perdare modo ai ribelli di abbandonare le armi. .