Omaggio Cameron e Corbyn a Cox, appello alla "tolleranza"

Omaggio Cameron e Corbyn a Cox, appello alla "tolleranza"
David Cameron e John Bercow (Afp) 

Birstall (Inghilterra) - Un appello alla "tolleranza" contro le "divisioni" e' stato lanciato dal premier britannico David Cameron, in visita a Birstall, la localita' dell'Inghilterra centro-settentrionale dove giovedì è stata uccisa la deputata laburista Jo Cox. Cameron era accompagnato da Jeremy Corbyn, leader del Labour. "Dove assistiamo all'odio, dove assistiamo alle divisioni, dove assistiamo all'intolleranza, lì dobbiamo estirpare, dobbiamo scacciarli dalla nostra vita politica, dalla nostra vita pubblica, dalle nostre comunita'", ha esortato il premier Tory che, dopo aver deposto un mazzo di fiori sul sito dell'omicidio, ha esortato a "raddoppiare gli sforzi" per difendere i valori democratici, di cui la "tolleranza" costituisce la "base". Cameron ha sottolineato in particolare l'importanza del "servizio pubblico", mentre prestava il quale la parlamentare e' stata aggredita da uno squilibrato di simpatie neo-naziste. A sua volta Corbyn ha denunciato il delitto come un "attacco alla democrazia", confermando di aver chiesto e ottenuto che il Parlamento di Westmisnter si riunisca in seduta straordinaria lunedi' prossimo per ricordare la vittima. Presente alla cerimonia anche John Bercow, ex dirigente conservatore e adesso numero uno alla Camera dei Comuni. (AGI)