Sniffa cocaina dal seno di una donna prima del decollo, licenziato un pilota della British Airways

Sniffa cocaina dal seno di una donna prima del decollo, licenziato un pilota della British Airways

L'uomo aveva raccontato la sua notte brava a una collega, che lo ha denunciato ai suoi superiori. La cancellazione del volo Johannesburg-Londra ha fatto perdere 100 mila sterline alla compagnia aerea

pilota sniffa cocaina da seno licenziato

© Jonathan Raa/ NurPhoto/ AFP -

AGI - Un pilota della British Airways è stato licenziato dopo aver sniffato cocaina dal seno di una donna poco prima del decollo del volo Johannesburg-Londra del quale avrebbe dovuto essere il copilota. Lo riferisce il quotidiano britannico 'The Sun'. L'uomo, di nome Mike Beaton, aveva raccontato la sua notte brava a una collega assistende di volo, che lo ha subito denunciato ai suoi superiori. Il volo è stato cancellato e Beaton è stato sottoposto a un test antidroga. Risultato positivo, il pilota è stato licenziato in tronco. 

La cancellazione del volo, della durata di 12 ore, è costata alla compagnia aerea 100.000 sterline, equivalenti a circa 114.000 euro.

Secondo il tabloid, Beaton, durante una serata libera, aveva incontrato due giovani in un locale notturno di Johannesburg ed era finito nell'appartamento di uno di loro, dove si stava svolgendo una festa a base di spogliarelliste e polvere bianca. "Questa è la storia di come sono finito a sniffare cocaina sul petto di una ragazza di Johannesburg", aveva scritto l'uomo in un sms spedito alla collega, aggiungendo di essere stato "un ragazzo molto cattivo". 

I piloti ricevono "un addestramento rigoroso e conoscono a fondo la legge" perché la loro missione è "proteggere la sicurezza dei passeggeri", ha specificato una fonte anonima della compagnia. L'atteggiamento di Beaton è apparso però in contrasto con questa missione.

La riproduzione è espressamente riservata © Agi 2023