Iraq, razzo colpisce una base che ospita truppe Usa

Iraq, razzo colpisce una base che ospita truppe Usa

Washington ha offerto una ricompensa fino a 3 milioni di dollari a chi fornisce informazione sugli attacchi

Iraq razzo contro base che ospita truppe Usa

©  Foto: Antonio Scorza / AFP  -  Truppe Usa lasciano Iraq

AGI - Un razzo katyusha è stato lanciato contro la base irachena di Ain Al-Assad, nell'Iraq occidentale, che ospita truppe Usa. Lo hanno riferito fonti della sicurezza di Baghdad.

Il complesso militare nella provincia di Anbar è finito nel mirino più volte, l'ultimo all'inizio del mese. Dall'inizio dell'anno, ci sono stati 43 attacchi contro l'ambasciata Usa a Baghdad, basi irachene che ospitano militari americani o convogli.

Washington ha offerto una ricompensa fino a 3 milioni di dollari a chi darà informazioni su attacchi contro cittadini e installazioni americane in Iraq.

L'attacco è arriva a poche ore dall'elezione a presidente dell'Iran dell'ultraconservatore Ebrahim Raisi, una vittoria accolta con soddisfazione dai gruppi radicali pro-iraniani che si battono per cacciare dal Paese i 2.500 soldati americani della coalizione anti-jihadista