In Israele via le mascherine all'aperto e si torna a scuola

In Israele via le mascherine all'aperto e si torna a scuola

Riaprono a tempo pieno gli istituti di ogni ordine e grado. Permane l'obbligo di protezione facciale nei luoghi chiusi

israele mascherine covid divieto all'aperto riaperture scuola 

© NIR KEIDAR / ANADOLU AGENCY VIA AFP - Campagna vaccini in Israele

AGI - Via le mascherine, almeno all'aperto, e rientro "completo e a tempo pieno" nelle scuole di ogni ordine e grado, in Israele. 

Gli israeliani saranno ancora tenuti a indossare una mascherina al chiuso, e questo messaggio è stato ripreso dal professor Nachman Ash. In un'intervista ha detto che "la grande sfida" sarà quella di assicurare che le mascherine siano usate in spazi chiusi. "Spero che possiamo contare su di noi per tenere una mascherina in una tasca e usarla quando è necessario", ha aggiunto.

Vaccinato il 57% della popolazione

Finora, secondo il monitoraggio del quotidiano Haaretz dei dati del ministero della Salute, 5.341.887 israeliani hanno ricevuto almeno una dose del vaccino Covid, quasi il 57,5% della popolazione. Ci sono attualmente 2.680 pazienti di Covid in Israele. Di questi, 201 sono in gravi condizioni, e 109 sono collegati ai ventilatori. Dall'inizio della pandemia, 6.315 persone sono morte di Covid in Israele.