500 mila evacuati in Oregon per incendi "senza precedenti"

500 mila evacuati in Oregon per incendi "senza precedenti"

Almeno 8 sono i morti in tutta la costa occidentale degli Stati Uniti nelle ultime ore

oregon incendi usa morti evacuati

© KATHRYN ELSESSER / AFP - Incendi in Oregon

AGI - Cinquecentomila persone hanno dovuto lasciare le proprie case in Oregon, lo Stato Usa della costa occidentale a Nord della California colpito negli ultimi giorni da incendi definiti "senza precedenti". "I vigili del fuoco stanno dando la priorità alla sicurezza della vita, mentre lottano contro le fiamme su un'estensione di 900 mila acri in tutto lo Stato (oltre 350 mila ettari, ndr). Circa mezzo milione di abitanti sono evacuati e il loro numero continua ad aumentare", informa un comunicato ufficiale.

Almeno otto persone sono morte negli incendi senza precedenti in Oregon, California e Stato di Washington dove gli sfollati sono migliaia. Le vittime sono tre nell'Oregon dove 5 città sono andate completamente distrutte mentre nello Stato di Washington ha perso la vita un bimbo di un anno che stava tentando di trovare riparo insieme alla famiglia. Altre tre persone sono morte in California, nella Butte county, dove nel 2018 venne devastata la città di Paradise mentre in dodici risultano dispersi. Per tentare di fermare le fiamme sono impegnati olre 17.000 vigili del fuoco.