Partecipa a un Covid Party, 30enne muore in Usa

Partecipa a un Covid Party, 30enne muore in Usa

L'idea della festa, ha spiegato la Cnn, è quella di invitare persone che hanno preso il virus e la prima persona che, dopo la festa, viene contagiata riceve un premio in denaro.

usa covid party morto

AGI - Un 30enne americano è morto per coronavirus in Texas dopo aver partecipato, ed essere stato contagiato, ad un "Covid party". "L'idea della festa, ha spiegato la Cnn, è quella di invitare persone che hanno preso il virus e la prima persona che, dopo la festa, viene contagiata riceve un premio in denaro.

"Penso di aver fatto un errore. Pensavo che questo virus fosse una truffa, ma no", ha confessato il 30enne all'infermiera al suo capezzale prima di morire. "Nessuno di noi e' invincibile", ha avvertito Applby. Diversi pazienti tra i 20 e i 30 anni erano attualmente ricoverati nella sua struttura per complicazioni legate al Covid-19, ha inoltre sottolineato.