Libia: al Serraj boicotta la riunione della Lega araba voluta dall'Egitto

Libia: al Serraj boicotta la riunione della Lega araba voluta dall'Egitto

Il vertice dovrebbe tenersi la prossima settimana. Il Cairo punta a un cessate il fuoco, dopo i rovesci militari subiti dalle truppe di Haftar

libia al serraj egitto lega araba

Serraj e Haftar

AGI - Il governo di accordo nazionale libico riconosciuto dalle Nazioni Unite ha annunciato che boicotterà la riunione d'emergenza della Lega Araba convocata per la prossima settimana su richiesta dell'Egitto. Secondo il ministro degli Esteri, Mohamad Taher Siala, l'incontro "accentuerebbe la spaccatura" tra i governi arabi sul conflitto.    

L'Egitto, che insieme a Russia ed Emirati sostiene il generale Khalifa Haftar contro il governo di Fayez al-Serraj appoggiato da Turchia e Qatar, sta facendo pressioni perché si raggiunga un cessate il fuoco dopo che l'uomo forte della Cirenaica ha subito una serie di sconfitte.