Apple non centrerà gli obiettivi sui ricavi a causa del coronavirus

Apple non centrerà gli obiettivi sui ricavi a causa del coronavirus

Il colosso di Cupertino segnala che le forniture di iPhone saranno "temporaneamente ridotte" a causa del rallentamento della produzione in Cina

apple non centra target coronavirus

©
JOHANNES EISELE / AFP - Apple

Apple annuncia che non centrerà i target sui ricavi a marzo a causa del coronavirus cinese che sta avendo un impatto negativo sia sulla domanda che sulla produzione. 

"Non prevediamo di rispettare le guidance che abbiamo fornito per il trimestre di marzo", ha annunciato la società segnalando che le fornitura di iPhone saranno "temporaneamente ridotte".

Apple ha spiegato che i suoi impianti in Cina, sebbene riaperti, stanno producendo a scartamento ridotto rispetto al previsto. La società della Mela aveva stimato ricavi compresi tra 63 e 67 miliardi di dollari nel trimestre fiscale che si chiude a marzo.