Niccolò è tornato in patria. In Francia il primo decesso per il coronavirus fuori dall'Asia  

Niccolò è tornato in patria. In Francia il primo decesso per il coronavirus fuori dall'Asia  

Il bilancio delle vittime finora è di 1.523 morti, mentre si sono registrati 2.641 nuovi casi per un totale di 66.492 contagiati. Il 17enne di Grado è ricoverato allo Spallanzani, Di Maio ringrazia la Cina

coronavirus italia 

Coronavirus

Le autorità di Pechino hanno aggiornato il bilancio, con i nuovi 143 morti che portano il totale a 1.523, mentre si sono registrati 2.641 nuovi casi per un totale di 66.492 contagiati. In Francia primo morto in Europa e fuori dall'Asia. Fuori dalla Cina una persona è morta nelle Filippine e un'altra in Giappone.

NICCOLÒ È TORNATO IN PATRIA, RICOVERATO ALLO SPALLANZANI Il 17enne di Grado è in quarantena dopo essere atterrato stamattina all'aeroporto di Pratica di Mare con un volo militare. È in buone condizioni, ha la febbricola e non manifesta altri sintomi, hanno riferito i medici. L'esito dei nuovi test arriverà in serata. È sereno e di ottimo umore, ha chiamato la madre e ha chiesto del prosciutto. -

DI MAIO: "MANTENUTA PROMESSA AI GENITORI, GRAZIE CINA" Il ministro degli Esteri ha accolto Niccolo' allo scalo di Pratica di Mare. "Gli faccio i migliori auguri", con oggi "conclusa l'evacuazione degli italiani in Cina", "ringrazio le autorità cinesi, siamo disponibili a qualsiasi aiuto nello sforzo contro l'epidemia".

DECESSO IN FRANCIA, PRIMO CASO FUORI ASIA Si tratta di un turista cinese 80enne, arrivato dallo Hubei a metà gennaio e ricoverato in ospedale dieci giorni dopo. È il primo decesso in Europa, il terzo fuori dalla Cina, dopo Filippine e Giappone.

AMERICANI SARANNO EVACUATI DOMANI DA DIAMOND PRINCESS L'ambasciata americana a Tokyo ha annunciato per domani sera, ora locale, l'evacuazione dalla nave da crociera bloccata nella baia di Yokohama dei connazionali. A bordo ci sono 428 americani con le loro famiglie. Una volta rientrati in patria, dovranno sottoporsi a una nuova quarantena di 14 giorni.

67 NUOVI CASI SU DIAMOND PRINCESS Il ministro della salute giapponese, Katsunobu Kato, ha annunciato che sono stati registrati 67 nuovi pazienti, portando il totale degli infettati a bordo a 285. Sulla nave da crociera ci sono anche 35 italiani che, tuttavia, non presentano al momento alcun sintomo.

NUOVO CASO IN THAILANDIA, IN TOTALE SONO 34 Si tratta di un'infermiera 35enne, che aveva avuto contatti stretti con un altro paziente affetto da coronavirus.

ALLO SPALLANZANI 68 SOTTOPOSTI A TEST, 59 DIMESSI Dieci pazienti sono ancora presenti nella struttura romana, di questi 3 sono casi confermati (la coppia di turisti cinesi e il giovane proveniente dalla Cecchignola) mentre 6 sono in attesa del risultato dei nuovi test; un solo paziente è ricoverato per altri motivi clinici. Migliorati i parametri della coppia cinese, ottime le condizioni del giovane rientrato da Wuhan.

SPERANZA: PREVENIRE ALLARMISMO ALZANDO ATTENZIONE "Più teniamo alta la prevenzione e più possiamo dire ai cittadini che non serve alcun allarmismo".