Monito dell'Ue all'Italia: "troppo arsenico nell'acqua del Lazio"

(AGI) - Bruxelles  - L'Italia non e' in grado "digarantire che l'acqua destinata al consumo umano sia conformealle norme europee" e    [...]

Monito dell'Ue all'Italia: "troppo arsenico nell'acqua del Lazio"

(AGI) - Bruxelles, 10 lug. - L'Italia non e' in grado "digarantire che l'acqua destinata al consumo umano sia conformealle norme europee" e apre quindi una procedura di infrazione."La contaminazione dell'acqua da arsenico e fluoro - spiega laCommissione - e' un problema annoso in Italia, in particolarein Lazio". Con l'invio di una lettera di messa in mora da partedel commissario all'Ambiente Janez Potocnik, Bruxelles hadeciso di avviare formalmente l'infrazione. (AGI).