Gb: May licenzia ministro Difesa dopo fuga di notizie su 5G

may licenzia ministro difesa
HO / PRU / AFP
Theresa May (AFP) 

La premier britannica Theresa May ha destituito il ministro della Difesa, Gavin Williamson. All'origine della querelle la fuga di notizie da una riunione del National Security Council, in merito a Huawei.

Nei giorni scorsi era filtrata sulla stampa britannica l'intenzione del governo di aprire le porte, seppur parzialmente, al colosso cinese per la realizzazione delle infrastrutture 5G.

Ora la decisione di May: "Il primo ministro - ha spiegato il portavoce - ha chiesto stasera a Gavin Williamson di lasciare il governo, avendo perso la fiducia nella sua capacità di svolgere il ruolo di ministro alla Difesa e di componente del suo governo".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it