M. O.: ripresi raid, Netanyahu ordina di "agire con forza"

(AGI) - Gaza, 15 lug. - Il premier israeliano, BenjaminNetanyahu, ha ordinato di "agire con forza contro obiettiviterroristici" nella Striscia di Gaza dopo che Hamas e la JihadIslamica hanno respinto la proposta di cessate il fuocoavanzata dall'Egitto e hanno continuato a lanciare razzi. Lo hariferito un alto ufficiale israeliano, precisando che l'ordinesarebbe gia' stato trasmesso da Netanyahu e dal ministro dellaDifesa, Moshe Yaalon, alle forze armate. "Hamas ha sparato 47razzi da quando abbiamo sospeso i nostri attacchi a Gaza alle 9di stamane. Come risultato, abbiamo ripreso la nostraoperazione contro Hamas",

(AGI) - Gaza, 15 lug. - Il premier israeliano, BenjaminNetanyahu, ha ordinato di "agire con forza contro obiettiviterroristici" nella Striscia di Gaza dopo che Hamas e la JihadIslamica hanno respinto la proposta di cessate il fuocoavanzata dall'Egitto e hanno continuato a lanciare razzi. Lo hariferito un alto ufficiale israeliano, precisando che l'ordinesarebbe gia' stato trasmesso da Netanyahu e dal ministro dellaDifesa, Moshe Yaalon, alle forze armate. "Hamas ha sparato 47razzi da quando abbiamo sospeso i nostri attacchi a Gaza alle 9di stamane. Come risultato, abbiamo ripreso la nostraoperazione contro Hamas", ha confermato l'esercito con unmessaggio sul profilo Twitter, mentre il portavoce militare, iltenente Peter Lerner, sul sito di micro blogging, ricordava "lesei ore di lancio indiscriminato di razzi contro Israele". .