Libia: raid Usa uccide membro commando attentato Bengasi 2012

(AGI) - Washington, 23 giu. - Colpo dell'aeronauticastatunitense che in un raid su Mosul, la seconda citta'irachena, ha ucciso un alto esponente di Isis legatoall'attentato al consolato Usa di Bengasi dell'11 settembre2012 in cui venne ucciso l'ambasciatore americano ChristopherStevens. Lo ha riferito il Pentagono specificando che l'uomo sicra Ali Awni al-Harz ed e' stato eliminato in un bombardamentoaereo, il 15 giugno. Il fratello, Tariq bin-al-Tahar al Falihal-Awni al-Harzi, e' uno dei capi assoluti di Isis. Sulla suatesta pende una taglia Usa da 3 milione di dollari. E'considerato il collettore dei

(AGI) - Washington, 23 giu. - Colpo dell'aeronauticastatunitense che in un raid su Mosul, la seconda citta'irachena, ha ucciso un alto esponente di Isis legatoall'attentato al consolato Usa di Bengasi dell'11 settembre2012 in cui venne ucciso l'ambasciatore americano ChristopherStevens. Lo ha riferito il Pentagono specificando che l'uomo sicra Ali Awni al-Harz ed e' stato eliminato in un bombardamentoaereo, il 15 giugno. Il fratello, Tariq bin-al-Tahar al Falihal-Awni al-Harzi, e' uno dei capi assoluti di Isis. Sulla suatesta pende una taglia Usa da 3 milione di dollari. E'considerato il collettore dei finanziamenti dello StatoIslamico e uno dei maggiori reclutatori di jihadisti. (AGI) .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it