Le Pen, da vittoria Syriza "schiaffo mostruoso all'Ue"

(AGI) - Parigi, 26 gen. - Con la vittoria della sinistraradicale di Syriza "il popolo greco ha dato uno schiaffodemocratico mostruoso all'Unione europea". Cosi' la leader delFront National francese, Marine Le Pen, che aveva auspicato lavittoria di Syriza in chiave anti-Ue, ha esultato per iltrionfo del partito di Alexis Tsipras che formera' il nuovogoverno con la destra anti-austerita' dei Greci indipendenti. "Penso che questo sia il primo risultato della sofferenzasenza precedenti subita dal popolo greco sotto l'influenzadell'Unione europea negli ultimi anni", ha affermato Le Pen,intervistata dalla radio francese 'Rtl'.La leader della

(AGI) - Parigi, 26 gen. - Con la vittoria della sinistraradicale di Syriza "il popolo greco ha dato uno schiaffodemocratico mostruoso all'Unione europea". Cosi' la leader delFront National francese, Marine Le Pen, che aveva auspicato lavittoria di Syriza in chiave anti-Ue, ha esultato per iltrionfo del partito di Alexis Tsipras che formera' il nuovogoverno con la destra anti-austerita' dei Greci indipendenti. "Penso che questo sia il primo risultato della sofferenzasenza precedenti subita dal popolo greco sotto l'influenzadell'Unione europea negli ultimi anni", ha affermato Le Pen,intervistata dalla radio francese 'Rtl'.La leader della destraradicale ha accusato anche le politiche dell'ex presidenteNicolas Sarkozy: "Nel 2011 intervenne per vietare losvolgimento di un referendum" in Grecia, ha ricordato Le Pen,"cosi' si sono persi 3 o 4 anni, se avessimo cercato di sapereche cosa pensava il popolo greco, probabilmente il Paese nonsarebbe nella situazione di oggi". "Quando si tenta di aggirarela democrazia, il boomerang torna sempre indietro con maggiorevelocita' in faccia a chi pensava di poter andare in giro acongratularsi per le politiche di austerita'", ha insistito LePen. .