Terrorista spara sulla folla, l'altro si fa saltare: almeno 28 morti

Attaccato l'aeroporto Ataturk di Istanbul, spari ed esplosioni, 60 feriti - VIDEO

Terrorista spara sulla folla, l'altro si fa saltare: almeno 28 morti
istanbul attentato 

Istanbul - Sale a 28 il numero delle vittime dell'attentato all'aeroporto Ataturk di Istanbul. Lo ha riferito il governatore della città. Diverse decine i feriti, 20 secondo quanto riferito dal ministro della giustizia Bekir Bozdag, 60 secondo l'edizione online del quotidiano Hurriyet. Sono invece 6 i feriti gravi.

Il ministro della giustizia ha dichiarato che almeno uno dei due attentatoti kamikaze ha aperto il fuoco con un kalashnikov dopo aver rifiutato un controllo documenti da parte della polizia e prima di farsi esplodere. Gli spari sono stati uditi fin nel parcheggio, mentre sul luogo sono subito arrivate numerose ambulanze,che insieme ad alcuni tassisti hanno portato i feriti in ospedale. Il premier Binali Yildirim ha immediatamente convocato l'unità di crisi per una riunione d'emergenza.

La prefettura ha chiuso gli accessi all'aeroporto e chiesto ai cittadini di non creare traffico nelle vie d'accesso e uscita dell'hub per rendere i soccorso più rapidi. La croce rossa turca ha dichiarato non esserci al momento bisogno di sangue per trasfusioni. Cancellati alcuni voli in arrivo e in partenza per Istanbul.

(AGI)