Israele: Netanyahu boccia l'invio degli osservatori alla Spianata

(AGI) - Roma, 18 ott. - Israele non intende accettare laproposta francese per una presenza multinazionale a garanziadella Spianata delle moschee a Gerusalemme. "Soltanto Israele - afferma il premier Benjamin Netanyahu -e' garante dei siti sacri del Monte del Tempio. Negli ultimi 15anni nulla e' cambiato per quanto riguarda i diritti deifedeli. La ragione per la quale e' stato violato lo status quonon e' giustificata da alcun cambiamento, perche' non c'e'stato alcun cambiamento. Israele non e' il problema per ilMonte del Tempio. Israele e' la soluzione e proteggera' i sitisacri".(AGI) .

(AGI) - Roma, 18 ott. - Israele non intende accettare laproposta francese per una presenza multinazionale a garanziadella Spianata delle moschee a Gerusalemme. "Soltanto Israele - afferma il premier Benjamin Netanyahu -e' garante dei siti sacri del Monte del Tempio. Negli ultimi 15anni nulla e' cambiato per quanto riguarda i diritti deifedeli. La ragione per la quale e' stato violato lo status quonon e' giustificata da alcun cambiamento, perche' non c'e'stato alcun cambiamento. Israele non e' il problema per ilMonte del Tempio. Israele e' la soluzione e proteggera' i sitisacri".(AGI) .