Isis rivendica strage in mercato Baghdad

Il bilancio ufficiale dell'attentato è di almeno 64 morti e 87 feriti

Isis rivendica strage in mercato Baghdad
attentato bomba Bagdad Iraq (afp) 

Il Cairo - L'Isis ha rivendicato la strage causata da un'autobomba in un mercato di Sadr City, quartiere sciita della capitale. Il bilancio ufficiale è di almeno 64 morti e 87 feriti. L'agenzia Amaq, legata al gruppo jihadista, ha diffuso la notizia di una "operazione di martirio", rivendicado la morte di almeno 70 persone e decine di feriti. (AGI)