Isis: gli Usa perdono un alleato ad Aleppo, l' 'Els' si ritira

(AGI) - Ankara, 18 nov. - L'Esercito libero siriano (Els), icosiddetti ribelli moderati su cui gli Stati Uniti e lacolazione internazionale anti Isis hanno deciso di puntare perstabilizzare la Siria, hanno abbandonato Aleppo, la secondamaggiore citta' della Siria, ritirando il suo contingente fortedi 14 mila uomini dalla citta'. Lo riferiscono fonti turche,secondo le quali il leader dell'Esercito libero, Jamal Marouf,e' fuggito in Turchia. "E' ospitato e protetto dallo Statoturco", affermano le fonti, spiegando che Marouf sarebbefuggito nelle ultime due settimane. Secondo le stesse fonti,l'Fsa avrebbe perso il controllo sul posto

(AGI) - Ankara, 18 nov. - L'Esercito libero siriano (Els), icosiddetti ribelli moderati su cui gli Stati Uniti e lacolazione internazionale anti Isis hanno deciso di puntare perstabilizzare la Siria, hanno abbandonato Aleppo, la secondamaggiore citta' della Siria, ritirando il suo contingente fortedi 14 mila uomini dalla citta'. Lo riferiscono fonti turche,secondo le quali il leader dell'Esercito libero, Jamal Marouf,e' fuggito in Turchia. "E' ospitato e protetto dallo Statoturco", affermano le fonti, spiegando che Marouf sarebbefuggito nelle ultime due settimane. Secondo le stesse fonti,l'Fsa avrebbe perso il controllo sul posto di confine di Bab alHawa a seguito della fuga di Marouf. (AGI).