Iraq: 17enne si fa saltare in aria, e' piu' giovane kamikaze inglese

(AGI) - Londra - Un 17enne britannico si e' fattosaltare in aria in un attacco suicida dell'Isis a Baiji, inIraq, diventando  

(AGI) - Londra, 14 giu. - Un 17enne britannico si e' fattosaltare in aria in un attacco suicida dell'Isis a Baiji, inIraq, diventando il piu' giovane cittadino del Regno Unito aimmolarsi come kamikaze. Lo hanno riferito i media inglesi esul caso indaga la polizia del West Yorkshire.

Il giovane,Talha Asmal di Dewsbury, comparirebbe in alcune foto diffusedall'Isis insieme prima di farsi esplodere in un fuoristradaimbottito di esplosiva insieme a un terrorista tedesco, a unkuwaitiano e a un palestinese, che sarebbero tutti morti nelladeflagrazione. Asmal era scappato da casa ad aprile per imbarcarsi insiemea un amico su un volo per la Turchia.

Da li', poi, losconfinamento in Iraq e la nuova vita del giovane fra imiliziani jihadisti dell'Isis. Una nuova vita che ora, a quantopare, ha avuto fine in modo drammatico. La famiglia del giovanemusulmana ha accusato l'Isis di aver sfruttato "l'ingenuita'"di un adolescente e ha fatto sapere di essere "profondamenteturbata", in attesa di ulteriori informazioni.

Il precedente triste record era di un 19enne, sempre delWest Yorkshire: Hasib Hussein si era fatto esplodere su unautobus londinese il 7 luglio 2005, il giorno degli attentatimultipli a Londra che causarono la morte di 55 persone e ilferimento di altre 700. (AGI)



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it