Iran: prolungata al 24 novembre intesa tra Teheran e "5+1"

(AGI) - Vienna, 18 lug. - A meno di 48 ore dalla scadenza deltermine, fissata per il 20 luglio, l'Iran e le grandi potenzedei "5+1" hanno trovato un'intesa a Vienna per prolungare finoal 24 novembre i termini dell'accordo provvisorio di Ginevrasul programma nucleare di Teheran. Lo riferisce una fontediplomatica dalla capitale austriaca. L'intesa ad interimraggiunta lo scorso novembre era entrata in vigore per unperiodo di 6 mesi il 20 gennaio scorso e prevedeval'allentamento delle sanzioni contro l'Iran che in cambio haneutralizzato l'arsenale di uranio arricchito oltre il 20%.Resta ancora conteso

(AGI) - Vienna, 18 lug. - A meno di 48 ore dalla scadenza deltermine, fissata per il 20 luglio, l'Iran e le grandi potenzedei "5+1" hanno trovato un'intesa a Vienna per prolungare finoal 24 novembre i termini dell'accordo provvisorio di Ginevrasul programma nucleare di Teheran. Lo riferisce una fontediplomatica dalla capitale austriaca. L'intesa ad interimraggiunta lo scorso novembre era entrata in vigore per unperiodo di 6 mesi il 20 gennaio scorso e prevedeval'allentamento delle sanzioni contro l'Iran che in cambio haneutralizzato l'arsenale di uranio arricchito oltre il 20%.Resta ancora conteso il destino delle 19.000 centrifughe perl'arricchimento dell'uranio che Teheran vuole conservare e i"5+1" tagliare. Ora le parti hanno fino a fine novembre perraggiungere un'intesa definitiva. .