Grecia: Schaeuble, no aiuti prima che piano attuale sara' concluso

(AGI) - Bruxelles, 21 feb. - Il ministro delle Finanze tedesco,Wolfang Schaeuble, ha detto che la Grecia non ricevera' nuovifondi prima che sia completato con successo il suo programma disalvataggio. "La Grecia certamente avra' difficolta' a spiegarel'accordo ai suoi elettori. Fino a quando il programma attualenon sara' completato con successo, la Grecia non ricevera'ulteriori pagamenti". I ministri delle finanze dell'eurozonadovranno ritornare sulla questione greca la settimana prossimacon una teleconferenza martedi' o con una nuova riunioneformale dell'Eurogruppo nella peggiore delle ipotesi. Lospiegano due fonti Ue. Lunedi' la Grecia presentera' una lista

(AGI) - Bruxelles, 21 feb. - Il ministro delle Finanze tedesco,Wolfang Schaeuble, ha detto che la Grecia non ricevera' nuovifondi prima che sia completato con successo il suo programma disalvataggio. "La Grecia certamente avra' difficolta' a spiegarel'accordo ai suoi elettori. Fino a quando il programma attualenon sara' completato con successo, la Grecia non ricevera'ulteriori pagamenti". I ministri delle finanze dell'eurozonadovranno ritornare sulla questione greca la settimana prossimacon una teleconferenza martedi' o con una nuova riunioneformale dell'Eurogruppo nella peggiore delle ipotesi. Lospiegano due fonti Ue. Lunedi' la Grecia presentera' una listadi misure, che la troika (Bce, Commissione e Fmi) dovra'approvare o bocciare in giornata. Se la lista greca sara'approvata, i ministri delle finanze dell'eurozona si riunirannoin teleconferenza martedi' per dare il via libera definitivo alpiano. Se invece la troika dovesse bocciare il piano greco,allora servirebbe un nuovo Eurogruppo straordinario, spieganole fonti. Secondo un diplomatico che ha partecipato ai lavoridell'Eurogruppo di oggi, i due ministri che hanno richiestoquesta nuova valutazione da parte dell'Eurogruppo sono stati iltedesco Wolfgang Schauble, e lo spagnolo Luis de Guindos. Ilministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis, ha detto chel'accordo raggiunto con i ministri della zona euro e che haesteso di quattro mesi il programma di salvataggio al suo Paesedovrebbe consentire alla Grecia di ricostituire i rapporti conUe e Fmi. "I quattro mesi saranno un lasso di tempo perricostruire nuove relazioni con l'Europa e il Fondo Monetario",ha detto. Il ministro ha aggiunto che la Grecia non ha usatoalcuna minaccia ne' fatto bluff e sottolineato che l'accordo e'solo un piccolo passo nella giusta direzione. .