Gli Usa nella morsa del gelo, in Texas aereo fuori pista

(AGI) - Dallas, 24 feb. - Gli Stati Uniti restano stretti morsadel gelo, dalla costa nord-orientale fino al Texas.All'aeroporto internazionale Fort Worth di Dallas, uno dei piu'trafficati del Paese, un aereo della American Airlies hasbandato ed e' finito fuori pista a causa del ghiaccio. Illesii 63 passeggeri e i cinque membri dell'equipaggio. Solo nelloscalo di Dallas sono stati cancellati piu' di 1.100 voli. La bufera con forti venti e piogge gelate ha investitoanche parti di New Mexico, Colorado, Utah e nord dell'Arizona eha fatto 22 morti in Tennessee e 11 in Kentucky

(AGI) - Dallas, 24 feb. - Gli Stati Uniti restano stretti morsadel gelo, dalla costa nord-orientale fino al Texas.All'aeroporto internazionale Fort Worth di Dallas, uno dei piu'trafficati del Paese, un aereo della American Airlies hasbandato ed e' finito fuori pista a causa del ghiaccio. Illesii 63 passeggeri e i cinque membri dell'equipaggio. Solo nelloscalo di Dallas sono stati cancellati piu' di 1.100 voli. La bufera con forti venti e piogge gelate ha investitoanche parti di New Mexico, Colorado, Utah e nord dell'Arizona eha fatto 22 morti in Tennessee e 11 in Kentucky negli ultimigiorni. Piu' a nord nel fine settimana era arrivata un'ondata digelo partita direttamente dall'Arcipelago Artico canadese, con intense nevicate che hanno ammantato di neve fresca gli Statiche si affacciano sull'area dei Grandi Laghi e il New England. Situazione pesante soprattutto a Boston, dove a causa dellaneve stratificata il traffico ferroviario non si normalizzera'prima della prossima settimana e dove una minima di ben -19°Ce' stata registrata all'aeroporto internazionale Logan. Nellastessa New York la colonnina di mercurio si e' pericolosamenteavvicinata alla soglia dei -20°C. Proprio nella Grande Mela sisono gelate le acque del fiume Hudson, che si e' trasformato inuna distesa di ghiaccio, a tratti spesso fino a 44-45 cm. In North Dakota, South Dakota, Wisconsin, Minnesota eMichigan, le temperature sono scese fino a -25°C, con puntevicino ai -30°C. Anche in Michigan, Illinois, Vermont, NewHampshire, Maine, Massachusetts e Stato di New York, l'ariagelida, sommandosi al forte effetto "Albedo" prodotto dai suolipesantemente innevati, ha fatto scendere la colonnina dimercurio fino a -20°C. (AGI).